• Smile

Assassin’s Creed: Valhalla P. 2


È uscito appena ora il trailer del nuovo Assassin's Creed: Valhalla, disponibile ora in preordine e con data di rilascio al dicembre 2020.


Anche questa volta la Ubisoft ha letteralmente spaccato. Il trailer è a dir poco fantastico e ci da già molti indizi sul gioco. Prima di tutto abbiamo la conferma che il nostro personaggio sarà un vichingo e i nostri nemici saranno gli anglosassoni (insomma, questa volta saremo noi a fare la parte degli invasori).


La scena si apre con un paesaggio scandinavo, nello specifico un villaggio tra i fiordi. Poi una voce fuoricampo ci introduce nel mondo del protagonista ("Sono senza cuore, selvaggi senza Dio"). Poi vediamo la scena dello sbarco dei vichinghi. Tuttavia, tra le razzie e le devastazioni scorgiamo una sorta di umanità da parte del possibile protagonista, ovvero vediamo che ferma il proprio compagno che sta per colpire una madre con dei bambini (tutto questo con il commento fuori campo "massacrano e uccidono senza pietà"). Poi vediamo un'altra scena in cui il paesaggio è cambiato, sembra l'Inghilterra, ma gli abitanti di questo villaggio sono vichinghi che giocano con dei bambini e allo stesso tempo vediamo degli edifici in costruzione ( sempre in contrasto con ciò, la voce narrante dice "devastano le terre d'Inghilterra, terre che non proteggeranno, né ameranno mai"). Infine, veniamo a conoscenza della voce fuori campo, molto probabilmente un re (Alfredo il Grande?) e dietro di lui una compiaciuta figura che osserva il re nell'atto di emanare un editto di guerra.


Poi l'epicità: lo sbarco dei vichinghi e una battaglia assai cruenta che vede entrambi gli schieramenti in difficoltà. Dopo un po' pare che i vichinghi stiano per essere sconfitti, ciò è sottolineato anche dal fatto che un caro amico del protagonista viene ucciso.



Il protagonista volge lo sguardo ad un'oscura figura e poi ad un corvo, per poi esclamare "Odino è con noi!". Inizia poi un duello tra il protagonista è un guerriero, molto probabilmente un "Huscarl" (guerrieri anglosassoni armati alla pesante). Il protagonista pare essere sopraffatto dal guerriero e alla fine si vede l'anglosassone intento a sferrare il colpo di grazia. Ma ecco il colpo di scena! Il protagonista infila la lama celata nella fessura degli occhi dell'elmo del guerriero ottenendo la vittoria.


Senz'altro il trailer lascia molte domande ma non c'è dubbio che il gioco che uscirà a dicembre sarà fantastico, almeno per l'ambientazione che amo sempre di più.

Questo, in breve, il contenuto del trailer che vi invito a guardare su YouTube, anche solo per l'epicità delle scene.


Analizzando bene possiamo notare alcune caratteristiche di come sarà il gioco. Secondo me ci saranno due possibili scenari (Inghilterra e Scandinavia) in cui il protagonista si potrà muovere. La storia, sempre secondo me, sarà incentrata sullo stanziamento norreno in Inghilterra e sulla lotta per il loro stanziamento. I nostri nemici si aggireranno sicuramente tra l'alta società anglosassone (come ben vediamo nel trailer) e sarà nostro compito eliminarli in modo da permettere l'accettazione dei vichinghi in Inghilterra (storicamente avvenuta con il trattato dell'878 tra Alfredo e i capi vichinghi, in base a quale si riconosceva il loro stanziamento nella zona di York e dell'attuale Yorkshire).


Questo quanto è emerso secondo le mie analisi al trailer, ma se per voi la trama sarà diversa sarò lieto di ascoltare le vostre teorie su questo nuovo ed epico capitolo della saga di Assassin's Creed.

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti