• Smile

Assassin’s Creed Valhalla P. 1

Commento al Teaser di ieri


Oggi parliamo del nuovo Assassin's Creed: Valhalla appena lanciato da Ubisoft in diretta su YouTube.

La diretta di ieri, iniziata alle 14 su YouTube, è stata incredibilmente insolita, per non dire assurda. Consisteva nel mostrare il disegnatore Bosslogic creare la concept art del nuovo Assassin's Creed che è durata per più di 8 ore.

C'è da dire che la diretta mi ha sviato molto sull'ambientazione del nuovo AC. Le voci parlavano di un'ambientazione nordica, in particolare sui vichinghi. Tuttavia, all'inizio mi ha dato più l'impressione che l'ambientazione fosse la guerra per il trono d'Inghilterra del 1066 combattuta tra Guglielmo il Conquistatore, Arold Godwinson e Harold Hardrada. Le premesse c'erano tutte, un castello inglese, la cui architettura è databile tra X e XI secolo), i guerrieri e le armature riconducibili ai guerrieri anglosassoni, normanni e norici. Ma invece non era così, dopo molte ore era chiaramente comprensibile che l'ambientazione sarebbe stata durante le invasioni vichinghe dell'VIII e IX secolo.


La cosa che ci ha tenuti sulle spine è stata la figura centrale.Questa volta il protagonista sarà un vichingo dotato di ascia con sopra inciso lo stemma degli Assassini.Anche questo nostro personaggio avrà il suo animale al seguito, infatti, come è visibile dal concept art,egli è seguito da un corvo. Il nostro personaggioindossa un'armatura in cuoio e con le spalle coperte da una folta pelliccia.Anche la sua barba è caratteristica: intrecciata come era usanza tra i popoli nordici. Per il resto sappiamo ancora poco su come sarà la trama e, in particolare, la storia di questo personaggio, ma sicuramente questo un nuovo capitolo della saga Assassin's Creed sarà molto seguito da coloro che hanno giocato i titoli passati.


Non devo però nascondervi le mie paure: le navi vichinghe sulla sinistra del concept art mi lasciano perplesso e mi spaventano un po'. Avendo giocato finora a tutti gli Assassin's Creed non vorrei che si ripetessero le modalità di gioco di "Black Flag" e di "Rogue", a mio avviso poco dinamiche nella modalità di gioco. Per essere sincero non mi piacerebbe un capitolo in cui dovrei navigarmi in lungo e in largo il mare del Nord; preferirei una trama più solida e con i piedi per terra, come lo sono stati gli ultimi due capitoli.


Proprio in riferimento a "Origins" e "Odissey" devo dire che sono capitoli che mi hanno affascinato, non solo dal punto di vista della storia e dei personaggi (creati benissimo e che continuano ancora a piacermi). Ritrovare questa cosa in una Britannia dell'Alto Medioevo mi piacerebbe moltissimo, anche perché è uno dei capitoli che più amo del Medioevo e della Storia Inglese.

Oggi alle ore 17 verrà annunciato ufficialmente il gioco dalla Ubisoft. Continuate a seguirci per i nuovi aggiornamenti!


Davide - Lion Staff e Community Blogger

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti